libri

  • Terapia dell’esposizione narrativa

    Un trattamento a breve termine per i disturbi da stress traumatico

     

    Questo manuale è stato scritto con l’obiettivo di integrare la riabilitazione psicologica dei sopravvissuti al trauma, con temi importanti, connessi ai diritti umani e alla dignità, a livello sociale, accademico e politico. Questo lavoro costruisce un ponte ideale tra scienza e lavoro sul campo. È rivolto a professionisti della salute mentale che lavorano in aree di crisi e in situazioni post belliche, a chi lavora in strutture cliniche, in organizzazioni per i diritti umani, in istituzioni di salute pubblica e in ambito accademico. Allo stesso tempo, questo manuale è stato scritto per un pubblico più vasto. Poiché la narrazione di storie, la tradizione orale e l’espressione verbale sono concetti presenti praticamente in tutta l’umanità, la NET può essere adattata a qualsiasi cultura.

     

    L’intenzione fondamentale nello sviluppo della NET è stata la messa a punto di un metodo di intervento psicologico in grado di curare e, allo stesso tempo, di contribuire direttamente alla lotta contro le violenze, gli abusi, i maltrattamenti, la tortura e la persecuzione.

     

    Giovanni Fioriti Editore

  • Una ferita all’origine. Il trattamento psicoanalitico del bambino traumatizzato

    Una ferita all’origine, un abbandono, una mancanza di attenzione e di accudimento, o abusi e soprusi,  rendono il bambino fortemente deprivato. Si può trattare di violenze vissute in modo concreto sul proprio corpo, ma soprattutto di violenza vissuta nel proprio animo: la violenza dell’abbandono, della solitudine, del non accudimento mentale e affettivo. Una ferita all’origine della vita fa sì che ci sia un annientamento del sé e dell’oggetto a cui si accompagna un sentimento di vuoto, di tristezza, di mancanza di vitalità. E’ la mancanza di amore e di affetto che fa sentire vuoti, soli, sull’orlo di un abisso.

     

    Questo libro affronta le problematiche concernenti la possibilità di aiutare con la psicoanalisi un bambino precocemente traumatizzato. Ci si interroga in particolare sui fattori terapeutici che permettono al bambino di superare il blocco evolutivo conseguente alla sua precoce esperienza drammatica e catastrofica. L’esperienza psicoanalitica realizzata con bambini adottivi e traumatizzati mostra come il lavoro ai livelli primitivi della mente sia in grado, purché condotto con profondo coinvolgimento e generosità da parte dello psicoanalista, di ripristinare una capacità mentale e affettiva che permette al bambino di sciogliere l’impasse emotivo e di crescere. Il fattore terapeutico principale che viene attivato nella psicoanalisi dei bambini adottivi e precocemente traumatizzati riguarda la possibilità di andare all’origine, nel luogo mentale in cui la dolorosa ferita originaria brucia e alimenta nel bambino la disperazione. La psicoanalisi permette di affrontare la ferita e promuove nel bambino un’esperienza specifica che prima gli era interdetta: l’esperienza del soffrire il dolore.

     

    Edizioni Borla

  • La cicogna miope. Dalla famiglia che violenta alla famiglia che ripara

    La protagonista di questo testo si chiama Chiara. Vittima di violenze gravissime nella famiglia biologica, diagnosticata “insufficiente mentale” e affetta da sindrome pre-psicotica, Chiara viene accolta da una coppia, prima affidataria e poi adottiva; inizia qui il suo lungo percorso verso la “normalità”, fatto anche di cure psicologiche, che questo volume documenta.

     

    La narrazione realistica del quotidiano impegno genitoriale si integra con il confronto con la letteratura scientifica in materia e con gli interventi di sostegno: M.T. Pedrocco Biancardi – la psicologa direttamente coinvolta dalla famiglia affidataria, che con costanza la affiancherà nel percorso di riparazione – ricostruisce la prima parte della vita di Chiara; seguono poi il diario della mamma adottiva e l’epistolario “riabilitativo” scambiato via e-mail tra la famiglia e la psicologa. In appendice, infine, è riportata la favola che dà il titolo al volume e che la mamma di Chiara ha inventato per aiutarla a comprendere e ad accettare la propria storia.

    Due sono le novità di rilievo di questo testo: la prima sta nel presentare tutto il percorso di recupero di una personalità danneggiata e del contesto familiare che se ne è fatto carico, e non solo singoli episodi, insieme alla cornice teorica in cui il sostegno psicologico si svolge; la seconda riguarda l’uso della comunicazione via e-mail, ormai accessibile a tutti, per condurre con successo un’azione di sostegno a distanza.

    Psicologi e operatori – assistenti sociali ed educatori – che si occupano di tutela dei minori, traumi infantili, affido e adozione vi troveranno l’approccio riparativo-terapeutico con cui è stato trattato il recupero di un caso giudicato inizialmente “irrecuperabile”, ma anche un prezioso esempio delle potenzialità delle nuove tecnologie (sms, e-mail) per instaurare relazioni d’aiuto; mentre le associazioni di genitori, le coppie e le famiglie vi troveranno uno strumento per capire meglio i problemi, le opportunità, le fatiche e i successi dell’accoglienza di bambini traumatizzati.

     

    Franco Angeli Edizioni

  • I disturbi della personalità. Il funzionamento psichico tra normalità e patologia

    I disturbi della personalità sono stati considerati per lungo tempo una forma di psicopatologia a sé stante, a volte drammatici, bizzarri o eccentrici.

    La figura dominante è uno sfondo di sofferenza, che mal viene tollerata e che spesso diventa la motivazione principe all’evitamento di un percorso psicoterapeutico impegnativo sia per il paziente sia per lo psicoterapeuta: è come se il paziente con disturbo della personalità mordesse la mano che lo aiuta, in una incessante lotta interiore tra richiesta di aiuto e boicottaggio dell’aiuto stesso.

    Il testo affronta dettagliatamente la personalità, il carattere, il funzionamento sottostante i disturbi della personalità sia quando essi siano già patologia sia quando essi siano ancora tratti del carattere, disposizioni dell’umore e modalità relazionali.

    La trattazione è ampia e dettagliata, disturbo per disturbo, sia in termini psichiatrici che psicodinamici, con una chiara e definita caratterizzazione nosografica, eziopatogenetica, fin dagli esordi, nell’adolescenza; nel volume viene proposta un’ampia rassegna tanto dell’investigazione psicodinamica, per affrontare sia la diagnosi dei disturbi della personalità sia la presa in carico, quanto il progetto terapeutico.

     

    Franco Angeli Edizioni

  • L’impatto del trauma infantile sulla salute e sulla malattia. L’epidemia nascosta

    A cura di Ruth A. Lanius, Eric Vermetten, Clare Pain

    Tradotto da C. Giampà. Edizione italiana a cura di G. Tagliavini

     

    Una pietra miliare nella letteratura evolutiva sul trauma. E’ una rassegna evidence-based unica dell’impatto dei traumi precoci sulla salute fisica e mentale dei bambini e degli adulti. E’ aggiornato, completo e raccoglie i lavori dei maggiori autori contemporanei sull’argomento.

     

    Gli eventi traumatici nei primi anni d’infanzia non vengono persi, ma piuttosto vengono conservati per tutta la vita, come le impronte di un bambino nel cemento fresco. Il tempo non cura le ferite che avvengono in quei primi anni: il tempo le nasconde solamente. Non vengono perse, diventano parte del corpo. Solo negli ultimi decenni abbiamo iniziato a riconoscere e comprendere l’ampiezza del problema di esseri umani danneggiati nel loro sviluppo.L’Epidemia Nascosta – L’impatto del trauma infantile sulla salute e la malattia riassume gli attuali approcci alla comprensione di come diventiamo le persone che siamo: non solo come entità biologiche ma anche come veri esseri umani con una personalità esterna e un’anima interiore.

     

    Giovanni Fioriti Editore

  • Post-Traumatic Syndromes in Childhood and Adolescence: A Handbook of Research and Practice

    Post-Traumatic Syndromes in Childhood and Adolescence: A Handbook of Research and Practice

    Vittoria Ardino (Editor)

     

    This book offers a comprehensive overview of up-to-date research and intervention techniques for traumatized youth highlighting uncharted territories in the field of developmental trauma and related post-traumatic reactions.

    One of the few titles to provide a critical and comprehensive framework which focuses specifically on post-traumatic syndromes in children and adolescents.

    Presents the implications of PTSD in other settings (such as school and family) that are not fully addressed in other works.

    International range of contributors, such as David Foy, Julian Ford, Jennifer Freyd, Giovanni Liotti, and Brigitte Lueger-Schuster, bring perspectives from both Europe and North America.

    An essential resource for both researchers and practitioners.

     

    Wiley-Blackwell

  • Trauma e Psicopatologia. Un approccio evolutivo-relazionale

    Vincenzo Caretti – Giuseppe Craparo (a cura di)

     

    Il testo, che raccoglie i contributi dei più noti ricercatori nazionali e internazionali (fra i quali Fonagy, van der Kolk, De Zulueta, Bifulco, Nijenhuis, Ammaniti, Liotti, Lingiardi, De Masi, De Coro), risponde ai numerosi interrogativi sul trauma psichico, sul ruolo della trascuratezza emotiva, della dissociazione e sulle possibili relazioni causali fra le esperienze traumatiche e le dimensioni psicopatologiche della dipendenza, dei disturbi del comportamento alimentare, della depressione, del disturbo post-traumatico da stress, delle perversioni, delle malattie psicosomatiche e dei disturbi di personalità.

     

    Casa Editrice Astrolabio-Ubaldini Editore

  • Il punto di non ritorno. Itinerari e derive del trauma psichico

    A cura di L. Janiri, E. Caroppo, G. Martinotti, G. Pozzi

     

    L’identità intaccata e messa a rischio dell’uomo post-moderno trova nella realtà cruda ma concreta dell’elemento traumatico un potente ancoraggio in termini euristici di giustificazione, spiegazione o interpretazione del suo disagio. La crescente attenzione concessa al trauma è anche il frutto del maggiore risalto rispetto a una vita più sicura e libera da conflitti latenti e devastanti su larga scala.

     

    Giovanni Fioriti Editore

contattACI

Via Gozzadini 19, Bologna

CF/P.IVA: 97548900154

© 2015 SISST. All Rights Reserved || Website Powered by www.asppinext.com